Immagine del profilo

stefano ianne

Scrivimi

Stefano Ianne è un compositore con una personalissima cifra stilistica. Edito RAI, ha all'attivo 6 album. La sua musica è borderline e passa dal sinfonico al prog e all'elettronico con nonchalance. Possiamo ascoltare la sua musica in ensemble che va dal trio di solisti all'orchestra sinfonica di 80 elementi. Steve Reich ha parlato pubblicamente di lui con parole lusinghiere. Di conseguenza la critica, anche quella accademica, lo indica come il minimalista di riferimento in Italia insieme a Ludovico Einaudi. Etichetta che lui naturalmente rifiuta categoricamente, sentendosi più affine ad artisti come Harold Budd, Hector Zazou, Esbjorn Svensson Trio, Pat Metheny, Burt Bacharach. Molti musicisti hanno suonato le sue musiche nei contesti più vari, sia in studio che dal vivo: Rolf Hind, Emanuele Arciuli, Mario Marzi, Trilok Gurtu, Ricky Portera, Terl Bryant, Nick Beggs, John De Leo, Antonella Ruggiero, Stefano Calvano, Simoe d'Eusanio, UT Gandhi e tanti altri. Da anni collabora con Valter Sivilotti, direttore d'orchestra ed elaboratore dei brani per orchestra di Stefano Ianne. Unicef ha patrocinato il suo tour del 2010. Dal 2016 supporta Sea Shepherd

 

 

 

                            

Help me
ArtConsulent

Hai un dubbio? Scrivici!