Oggetto D'Arte

Perché gli uomini muoiono d'infarto e le donne no?

di Giampiero Finocchiaro

Palermo

12.00 €

Umorismo

4.86 su 5

5 recensioni

Vota

Descrizione Oggetto d'Arte

Una spassosissima carrellata di interviste impossibili di Giampiero Finocchiaro tra la popolazione maschile siciliana: dottori, panellari, uomini di strada, uomini di legge tutti intenti a dare la loro interpretazione alla scottante domanda: Perché gli uomini muoiono d'infarto e le donne no? Una costellazione di pareri ed un filo conduttore... per un divertimento assicurato.

Carlo Saladino editore

Le recensioni degli utenti

  • Perché gli uomini muoiono d'inf

    04/07/2016 Ore 19:19

    • Voto:

    i like ...

    Ti è stata utile questa recensione?

    Piace a 0 persone
  • Recensione certificata
    Troppo simpatico!

    04/07/2016 Ore 21:49

    • Voto:

    Bellissimo, divertente e sopratutto scritto benissimo

    Ti è stata utile questa recensione?

    Piace a 0 persone
  • Recensione certificata
    Perché gli uomini muoiono di in

    06/07/2016 Ore 09:01

    • Voto:

    Lettura esilarante. In modo leggero e divertente l'autore affronta i temi della malattia e della morte. Da buon antropologo attraverso i dialoghi con cui conduce le diverse interviste riesce a dipingere i vari personaggi che consulta per la sua indagine. Da leggere assolutamente!

    Ti è stata utile questa recensione?

    Piace a 1 persona
  • Perché gli uomini muoiono di in

    12/07/2016 Ore 19:01

    • Voto:

    Un libro divertente ma che contiene tanti spunti di riflessione sulla vita e sul carattere degli uomini "Siciliani", Da leggere in vacanza è l'ideale!!!!

    Ti è stata utile questa recensione?

    Piace a 0 persone
  • Perché gli uomini muoiono di in

    28/07/2016 Ore 14:33

    • Voto:

    Lettura molto piacevole ed anche divertente, da leggere tutto d'un fiato. Ho apprezzato molto la capacità dell'autore nel dipingere svariati personaggi, trasportando il lettore in pittoreschi squarci di Sicilianita'.

    Ti è stata utile questa recensione?

    Piace a 0 persone

Devi effettuare il login per lasciare un commento

Login

Help me
ArtConsulent

Hai un dubbio? Scrivici!